BOLLICINE

BOLLICINE

Coda delle more spumante

Coda delle more spumante

Coda delle more spumante

Coda delle more spumante

Extra Dry

Gradazione 11,50 %vol
Uve Terreni eocenici di collina, zona Rosazzo, Manzano del Friuli (Udine, Italia)
Raccolta Raccolta a mano di grappoli selezionati in cassette basse, in modo da portare in cantina uva intera in perfetto stato.
Vendemmia Anticipata per garantire freschezza al gusto e al profumo
Vinificazione Il mosto è ottenuto dalla pressatura soffice dell’uva intera. È destinato alla produzione di questo vino solo il mosto derivante dalla prima spremitura, quello con l’acidità più fresca e i profumi più delicati. Il mosto così ottenuto viene illimpidito e destinato subito alla presa di spuma
Spumantizzazione La presa di spuma avviene in autoclave, direttamente a partire dal mosto. La fermentazione dura circa 30 giorni a circa 10 °C, alla quale segue una sosta sui lieviti di altri 45 giorni, per poi essere imbottigliato
Vino Con questa tecnica di spumantizzazione raggiungiamo la massima espressione degli aromi varietali fruttati e floreali ed un finissimo perlage. La sensualità del Chardonnay unita alla freschezza della Ribolla gialla, vitigno autoctono friulano, lo rendono unico

Abbinamenti gastronomici Ottimo come aperitivo o a tutto pasto come accompagnamento a piatti di pesce
Temperatura di servizio 8 °C
Residuo zuccherino 14 g/l
Bicchiere di servizio Tulipano di medie dimensioni a bocca richiudente
Produzione ITALIA

Prosecco frizzante

Prosecco frizzante

Prosecco frizzante

Prosecco frizzante

Denominazione di Origine Controllata Treviso

Gradazione alcoolica 11,00% vol
Vitigno Glera
Uve  Alla base delle colline di Farra di Soligo (150-200 m.slm). Il sistema di allevamento adottato è il “Sylvoz” o doppio capovolto, la densità di impianto è di 3000-3500 piante per ettaro. I terreni sono di tipo argilloso-calcarei.
Raccolta A mano nell’ultima decade di settembre
Frizzantatura Viene eseguita con il metodo Charmat, rifermentazione naturale in autoclave con aggiunta di lieviti, procedimento che tradizionalmente si adotta per vini giovani, delicati e aromatici
Vino Il colore è giallo paglierino con leggere bollicine fini e persistenti, dal profumo fresco, fruttato e delicato. Il sapore è sapido, fresco e leggermente acidulo, con finale asciutto

Abbinamenti gastronomici Ottimo come aperitivo, ideale per chi ama gustare un calice  in qualsiasi momento della giornata
Temperatura di servizio 8-10 °C
Residuo zuccherino 9-10 g/l
Bicchiere di servizio Tulipano di medie dimensioni a bocca richiudente
Produzione ITALIA

Prosecco Spumante brut

Prosecco Spumante brut

Prosecco Spumante brut

Prosecco Spumante brut

Denominazione di Origine Controllata Treviso

Gradazione 11,00% Vol
Vitign Glera
Uve le uve provengono dai vigneti posti alla base delle colline di Farra di Soligo (150-200 m.slm).
Sistema di allevamento “Sylvoz” o “Doppio capovolto”, la densità di impianto è di 2.800-3.500 piante per ettaro. I terreni sono di tipo argilloso-calcarei.
Raccolta  A mano nell’ultima decade di settembre.
Spumantizzazione Viene eseguita con il metodo Charmat, procedimento tradizionalmente adottato per vini giovani, delicati ed aromatici. La presa di spuma, attraverso rifermentazione naturale in autoclave ha una durata di circa 20-25 giorni, mentre l’affinamento è di 1-2 mesi.
Vino il colore è giallo paglierino con leggere bollicine fini e persistenti. Profumo elegante, fruttato con lievi note di agrumi. Sapore sapido, armonico con un retrogusto asciutto.

Abbinamenti gastronomici Ottimo come aperitivo o come base per cocktail alla frutta, si accosta perfettamente ad antipasti di pesce, minestre di legumi e formaggi freschi.
Temperatura di servizio 8 °C
Residuo zuccherino 11 g/l
Bicchiere di servizio Tulipano di medie dimensioni a bocca richiudente
Produzione ITALIA

Prosecco Spumante extra dry

Prosecco Spumante extra dry

Prosecco Spumante extra dry

Prosecco Spumante extra dry

Denominazione di Origine Controllata Treviso

Gradazione alcoolica 11,00% vol
Vitigno Glera
Uve Le uve provengono dai vigneti posti alla base delle colline di Farra di Soligo (150-200 m.slm).
Sistema di allevamento “Sylvoz” o “Doppio capovolto”, la densità di impianto è di 2.800-3.500 piante per ettaro. I terreni sono di tipo argilloso-calcarei.
Raccolta A mano nell’ultima decade di settembre.
Spumantizzazione Viene eseguita con il metodo Charmat, procedimento tradizionalmente adottato per vini giovani, delicati e aromatici. La presa di spuma, attraverso rifermentazione naturale in autoclave, ha una durata di circa 20-25 giorni, mentre l’affinamento è di 1-2 mesi.
Vino Il colore è giallo paglierino con leggere bollicine fini e persistenti. Profumo elegante, fruttato con lievi note di agrumi, sapore sapido, armonico con un retrogusto asciutto.

Abbinamenti gastronomici Ottimo come aperitivo, accompagna perfettamente gli antipasti leggeri
Temperatura di servizio 8 °C
Residuo zuccherino 16 g/l
Bicchiere di servizio Tulipano di medie dimensioni a bocca richiudente
Produzione ITALIA

Ribolla Gialla

Ribolla Gialla